Sviluppo turistico del territorio

weekend-monregalese-cultura-museo-civico-itur

Museo Civico
di Casale Monferrato

Progetto di valorizzazione del Museo Civico

Caratteristiche del progetto

Tipologia:

Gestione museale.

Cliente:

Comune di Casale Monferrato.

Brief:

Coordinare una serie d progetti: dal programma di prestito delle opere d'arte all'interazione con il settore didattico, il tutto in un'ottica orientata ad una maggiore diffusione del nome del Museo.

Pinacoteca e Gipsoteca Leonardo Bistolfi

Il Museo Civico di Casale Monferrato ospita nell’antico convento agostiniano di Santa Croce oltre quattrocento opere, suddivise nei settori Pinacoteca e Gipsoteca Leonardo Bistolfi. Sotto la nostra gestione sono state coordinate numerose richieste di prestito per mostre in Italia e all’estero.

Gestire un museo non significa soltanto aprire le porte e staccare i biglietti: lo scopo della gestione è la sua valorizzazione, permettere all’istituzione di creare valore, anche per il territorio che la ospita. E un museo crea valore anche facendo parlare di sé altrove: è il caso dei prestiti di opere d’arte, per i quali però serve un lavoro di grande attenzione e preparazione.

Il Museo Civico di Casale Monferrato ha sede nell’antico convento agostiniano di Santa Croce, affrescato all’inizio del Seicento da Guglielmo Caccia detto il Moncalvo. Nelle ventiquattro sale sono ordinate oltre quattrocento opere suddivise nei settori Pinacoteca e Gipsoteca Leonardo Bistolfi.

Interessare il settore didattico

L’eterogeneità delle collezioni e il loro alto valore artistico e storico pone il Museo Civico di Casale Monferrato tra le istituzioni museali più importanti presenti sul territorio piemontese. Le opere che vi si conservano attirano non solo numerosi visitatori ma permettono di rinnovare costantemente l’offerta didattica, rivolta sia alle scuole – con visite guidate e laboratori didattici – sia ai singoli visitatori a cui mensilmente vengono proposti percorsi tematici e approfondimenti specifici.

Il prestito delle opere d'arte

Una collezione così ricca e importante non può che attirare richieste di prestiti per mostre ospitate in Italia e all’estero: sotto la nostra gestione (2011-2014) sono state coordinate dalla figura incaricata della ruolo di conservatore del Museo, in sinergia con l’Amministrazione comunale, numerose richieste di prestito.

Sono le opere di Leonardo Bistolfi a tenere il primato: le sue opere sono infatti state richieste per le mostre che si sono tenute alla Galleria Sabauda di Torino, alla Galleria d’Arte Moderna di Roma  e presso il Complesso di San Domenico a Forlì.
Anche la collezione del banchiere di origine casalese Giuseppe Raffaele Vitta ha avuto un’ottima occasione di visibilità con la mostra organizzata a Evian nel 2014.

Sicuramente l’opera che ha “viaggiato” di più è stata la scultura lignea, copia da Donatello, raffigurante San Giovanni Battista per la mostra “Rinascimento italiano” tenutasi in Brasile, nella doppia sede del Banco do Brasil di San Paolo e Brasilia.

Per la buona riuscita dei prestiti sono state seguite, oltre alle consuete pratiche ministeriali per l’autorizzazione alla movimentazione delle opere, la valutazione  dello stato conservativo di ciascuna opera richiesta e, laddove necessario, richiesto un intervento di restauro conservativo.

Galleria fotografica Museo Civico

Si affidano a noi

  • Comune di Limone Piemonte

  • Provincia di Savona

  • Città di Mondovì

  • Città di Casale Monferrato

  • Città di Alba

  • 1
  • 2
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Eventi

16
Apr
Torre Civica di Cuneo
-
Cuneo
Data: 16 Aprile 2016, 15:00

09
Apr
Castelli di Lagnasco
-
Lagnasco
Data: 09 Aprile 2016, 10:00
In occasione della 14° edizione di Fruttinfiore, numerose iniziative ai Castelli di Lagnasco

02
Apr
Torre Civica di Cuneo
-
Cuneo
Data: 02 Aprile 2016, 15:00

27
Mar
Torre Civica di Cuneo
-
Cuneo
Data: 27 Marzo 2016, 15:00
La Torre Civica di Cuneo aperta in occasione delle festività di Pasqua

27
Mar
Castelli "Tapparelli d'Azeglio" di Lagnasco
-
Lagnasco
Data: 27 Marzo 2016, 10:30
In occasione del Weekend di Pasqua riapre al pubblico il Castello di Lagnasco

Itur Mailinglist

Notizie

  • ITUR ALLA GUIDA DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI GRUMELLO DEL MONTE (BG) +

    ITUR ALLA GUIDA DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI GRUMELLO DEL MONTE (BG)

    A partire da fine 2016 e sino al 2022, Itur coordinerà i servizi e le attività della Biblioteca comunale di

    Leggi tutto

  • ITUR gestisce i servizi turistici del Parco Nazionale Gran Paradiso e nel Chianti Fiorentino +

    ITUR gestisce i servizi turistici del Parco Nazionale Gran Paradiso e nel Chianti Fiorentino

    Fare informazione e accoglienza turistica non è cosa semplice, ma rappresenta il primo fondamentale passo per lo sviluppo turistico di

    Leggi tutto
  • NUOVA GESTIONE DEI CASTELLI DI LAGNASCO +

    NUOVA GESTIONE DEI CASTELLI DI LAGNASCO

    Itur si è aggiudicata la gestione dei Catelli "Tapparelli d'Azeglio" di Lagnasco.

    Leggi tutto
  • 1
  • 2
  • 3